Tutto sul COLOR CORRECTING !!!

Il color correcting non è nient’altro che andare a correggere delle zone del viso con una diversa pigmentazione rispetto alla nostra pelle con dei correttori o fondotinta di diversi colori.

 

Per capire quali colori dobbiamo utilizzare per correggere una determinata zona dobbiamo introdurre la ruota dei colori:

Schermata 2016-03-24 alle 12.14.41

Vi sarà sicuramente capitato di vederla, ma come possiamo sfruttarla???

 

Tenete in mente che i colori opposti della ruota se sovrapposti si annullano, e se affiancati si esaltano.

 

Questo ci fa capire che per una determinata discromia come un brufolo dobbiamo utilizzare un determinato colore. Ci fa capire anche che per correggere le occhiaie non dobbiamo utilizzare un correttore più chiaro, ma dobbiamo prima correggerle e poi illuminarle, vedremo tra poco come. E ci fa capire anche quali colori di ombretto dovremmo utilizzare per esaltare i nostri occhi e quali rossetti dovremmo evitare per non mettere in mostra dei denti un po’ gialli.

 

Come già detto, per correggere un’imperfezione dobbiamo scegliere il colore più adeguato, dobbiamo quindi valutare di che colore è la nostra imperfezione, come ad esempio un brufolo che è di un colore rossastro, e andare a vedere nella ruota dei colori quale colore è opposto al rosso. Quindi sappiamo che per correggere un’imperfezione di colore rosso dobbiamo utilizzare un prodotto di colore verde.

Sempre per la stessa regola si utilizza un prodotto verde per correggere i rossori del viso

 

 

 

La stessa cosa è per le occhiaie. Non possiamo pensare di schiarire e illuminare le occhiaie, soprattutto quelle più scure, con un correttore chiaro, perché le renderebbe grigie e ancora più visibili.

Dobbiamo prima correggere le occhiaie con un colore adatto e poi andare ad illuminarle con un correttore che sia di una tonalità più chiara del nostro colore di pelle.

Le occhiaie generalmente tendono al blu o al viola, quindi per correggerle vediamo sulla ruota dei colori che dobbiamo utilizzare un correttore di colore arancione o giallo, useremo quindi un correttore di colore caldo che tende al salmone- arancio o al giallo.

Quando abbiamo delle occhiaie molto molto scure, quasi nere, dobbiamo utilizzare un’arancione puro, in modo da annullarle completamente.

Una volta corrette potete utilizzare il correttore illuminante per schiarire tutta la zona sotto l’occhio.

 

 

Per quanto riguarda le macchie del viso si possono correggere con un correttore lillavioletto.

 

Tenete in mente che quando utilizzate questi prodotti colorati dovete poi andare a coprirli a loro volta con il vostro normale fondotinta o con un correttore. Valutate quindi se un prodotto vi serve davvero.

In generale quello che vi consiglio è di non fissarvi troppo con tutti questi prodotti colorati che le aziende stanno creando in questo momento.

Valutate se un prodotto vi può davvero servire per correggere qualche imperfezione, o se potete coprirla con il trucco che utilizzare già quotidianamente.

 

Per esempio se avete un rossore o una piccola macchia che riuscite a coprire già bene con il vostro fondotinta non c’è bisogno di aggiungere un correttore colorato che crea solo spessore sul viso ma che in realtà non serve a nulla.

Se avete un accenno di occhiaia che riuscite a coprire e illuminare con un correttore non c’è assolutamente bisogno di utilizzare anche un colore arancione o salmone.

Al contrario più la pigmentazione dell’imperfezione si distacca dal vostro colore di pelle, più vi saranno utili questi consigli per la correzione.

 

Fino ad ora abbiamo visto come utilizzare la ruota dei colori per correggere, ma possiamo utilizzarla anche per esaltare dei colori come ad esempio i nostri occhi.

Potete capire quali colori di ombretti utilizzare solo vedendo quale colore è opposto al vostro colore di occhi.

Ciò non esclude assolutamente che possiate utilizzare un marrone su degli occhi marroni, o un azzurro su degli occhi azzurri. Sappiate solo che così facendo non creerete un contrasto che faccia risaltare i vostri occhi.

 

 

 

 

 

Per quanto riguarda il colore del rossetto, dobbiamo valutare in che modo non far risaltare dei denti un po’ ingialliti, e come farli sembrare più bianchi.

Nella ruota il colore opposto al giallo è il viola, quindi se mettiamo un rossetto viola non facciamo nient’altro che esaltare la parte gialla dei nostri denti.

 

Per farli sembrare più bianchi si utilizzano dei gloss o rossetti traslucidi che sembrano azzurrini nella confezione, ma che una volta applicati diventano trasparenti e fanno sembrare i nostri denti più bianchi.

 

 

Ora sapete tutto ciò che c’è da sapere sul color correcting!!!

 

SEGUIMI SU TUTTI I SOCIAL!!!

Youtube https://www.youtube.com/channel/UCldsW3Acl9jMMnN_zNRrImQ

Blog https://www.giuliabencich.com

Facebook https://www.facebook.com/giuliabencichmakeup/

Instagram https://www.instagram.com/giuliabencich/

Twitter https://twitter.com/giuliabencich

Pinterest https://it.pinterest.com/GiuliaBencich/

Business e-mail: giulia.bencich@hotmail.it

Giulia XOXO

Annunci

3 pensieri su “Tutto sul COLOR CORRECTING !!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...